Pagine menù
TwitterRssFacebook
DA ANNI VAI IN GIRO A DIRE CHE SEI UNICO... È MALEDETTAMENTE VERO!
QUESTO SIGNIFICA CHE POTRESTI ESSERE PROPRIO TU A SALVARE UNA VITA
CON CHI STA ASPETTANDO IL TRAPIANTO DI MIDOLLO OSSEO
SOLTANTO 1 PERSONA SU 100.000 È COMPATIBILE
SHS
Categorie Menù

Centro Nazionale Trapianti

Il sistema trapianti in Italia prevede che il coordinamento dell’attività di donazione, prelievo e trapianto sia articolato su quattro livelli: nazionale (Centro Nazionale Trapianti), regionale e interregionale (Centri Regionali Trapianto e Centri interregionali Trapianto) e locale (Asl e Centri Trapianto).

Tale organizzazione ha permesso al sistema trapianti italiano di raggiungere livelli di eccellenza record negli ultimi anni sia per qualità dei trapianti effettuati, sia per condizioni dei pazienti trapiantati, due variabili strettamente legate.

La qualità dei trapianti effettuati in Italia è migliorata notevolmente negli ultimi anni. Questo traguardo è frutto di un’analisi puntuale promossa dall’Istituto Superiore di Sanità, che nel 2002 ha avviato un progetto di valutazione della qualità dell’assistenza sanitaria, con l’obiettivo di migliorare lo stato di salute, innalzare il grado di soddisfazione dei cittadini e offrire strumenti di trasparenza.

L’attività di trapianto è stata la prima ad essere sottoposta a valutazione, attraverso l’individuazione di criteri condivisi e il coinvolgimento di tutti i centri operativi e dei professionisti del settore.

Per garantire la qualità dei dati trasmessi e l’attendibilità dei risultati presentati sono state avviate procedure di audit (verifica ispettiva) su ogni centro trapianto.

Pubblichiamo la seconda edizione della brochure “Umbilical Cord Blood Banking – A guide for Parents” adottata dal gruppo di esperti del Comitato Europeo per i trapianti di organi del Consiglio d’Europa (CD-P-TO).

L’obiettivo è quello di fornire informazioni chiare, precise ed equilibrate circa l’utilizzo del sangue cordonale a fini terapeutici e di guidare i genitori attraverso le diverse opzioni dalla donazione alla conservazione per uso privato.

2ndedBrochure_Umbilical_CBB-1

LINK ALLA BROCHURE