Admo e Festival del Volontariato: tutte le informazioni a un desk informativo all'ex Real Collegio

 in News dalla rete

LUCCA, 11 aprile – Admo Lucca sarà presente con un desk informativo nelle quattro giornate del Festival del Volontariato dal 10 al 13 aprile presso il Real Collegio a Lucca. I volontari si alterneranno per dare informazioni sulla donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche al fine di reclutare nuovi giovani donatori fra 18 e 40 anni, che una volta iscritti nel registro nazionale dei donatori di midollo osseo potranno essere chiamati a salvare una vita fino al compimento del 55esimo anno di età.

Per iscriversi è necessario un semplice prelievo di sangue che viene “tipizzato”, ovvero analizzato ed inserito nel data base del registro.
Donare il midollo osseo oggi è divenuto molto più semplice di alcuni anni fa quando si prelevava direttamente dalle creste iliache del bacino ed era necessaria l’anestesia.

Oggi oltre a questa tecnica, si può ricorrere alla staminoaferesi, ovvero una tecnica trasfusionale non invasiva che raccoglie le cellule staminali emopoietiche direttamente dalla vena del braccio dopo una stimolazione con fattori di crescita nei quattro giorni precedenti alla donazione.

Importante sapere che il midollo osseo non è il midollo spinale: la sua donazione non è invalidante né pericolosa per la salute del donatore. Il trapianto di midollo è spesso l’unica cura per i malati di leucemia, linfomi, mieloma e altre malattie del sangue che colpiscono adulti e bambini.

http://www.loschermo.it/articoli/view/62521

Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio