Anche a Carnevale si può parlare di solidarietà

 in Eventi e dintorni, FARE

Domenica 7 febbraio, al Carnevale di Ponte San Nicolò, nel padovano, si è aggiudicato il primo premio per la categoria "di tutto un po’…" il gruppo Gli Amici di Cosetta di ADMO Padova.
Il gruppo si è formato in ricordo di Cosetta, che non ha vinto la sua battaglia contro  la leucemia, ma ha saputo diffondere la cultura della donazione, trascinando tanti a diventare potenziali donatori. E domenica ha deciso di partecipare alla quinta edizione del Carnevale,  guidato dal testimonial ADMO Rossano Galtarossa, campione olimpico di canottaggio. I partecipanti  hanno indossato costumi bianchi con la scritta ‘donatore’ mentre il grande (in tutti i sensi…) Galtarossa ha vestito i panni del Supereroe, che donando il proprio midollo osseo diventa colui che salva una vita. Durante il corteo, ad intervalli, uno sketch recitato dai volontari ADMO e da Rossano ha illustrato scherzosamente le fasi dell’adesione e della donazione.
Nel gazebo ADMO, poi, i volontari hanno fornito informazioni al numeroso pubblico che ha affollato il piazzale dell’arrivo.

Loredana Drago
  

Il supereroe Rossano Galtarossa – Il gruppo ADMO che ha sfilato al Carnevale di Ponte San Nicolò
Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio