Bronzo per Tania Cagnotto. E ADMO è con lei sul podio

 in Eventi e dintorni, FARE
C’era stata la delusione dei tuffi dal trampolino di un metro, dove per un soffio era arrivata quarta… Ma quando ha dovuto tirar fuori  tutta la grinta possibile, dal trampolino di tre metri, Tania Cagnotto ce l’ha fatta: medaglia di bronzo per la testimonial ADMO, salita sul podio dei Mondiali di Nuoto Roma 2009, fiera della prima medaglia che si è aggiudicata l’Italia.

Tanti gli amici arrivati da Bolzano, che l’hanno sostenuta con il loro caloroso tifo. Fieri di lei la mamma e papà Giorgio, che fra l’altro è il suo allenatore.

E lungo le strade di Roma, molta gente a guardare i due mezzi mobili sui quali il megaposter ADMO mostra i quattro atleti donatori di midollo osseo (‘campioni di altruismo’) impegnati a Roma 2009: oltre a Tania Cagnotto, altri due tuffatori – Francesco Dell’Uomo, suo fidanzato, e Christopher Sacchin – e la ‘record-girl’ Federica Pellegrini.

Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio