Che midollo, i giovani italiani! Hanno, di nuovo, riempito le piazze

 in Eventi e dintorni, FARE

Sono 3.026 i nuovi iscritti al Registro Nazionale dei Donatori di Midollo Osseo (IBMDR). È questo l’importante risultato ottenuto dall’iniziativa “Ehi tu! Hai midollo?”, giornata nazionale di sensibilizzazione, che si è svolta sabato 22 settembre in 56 piazze italiane.

Un successo reso possibile grazie all’impegno e all’organizzazione dei volontari ADMO e dai clown di corsia aderenti alla Federazione nazionale VIP Viviamo in Positivo Italia Onlus, che hanno animato le piazze coinvolgendo tremila nuovi potenziali donatori in un’età compresa tra i 18 e i 40 anni. Ma non finisce qui. Oltre agli iscritti, che si sono sottoposti in diretta al prelievo di sangue (per la tipizzazione), si contano anche 728 promesse di donazione, che verranno “esaudite” nei giorni successivi all’evento.

L’appuntamento aveva già riscosso un eccezionale successo lo scorso anno, quando erano stati tipizzati 1.859 giovani ed erano state raccolte 973 promesse.

Come ha dichiarato Nicoletta Sacchi, direttore del Registro Nazionale dei Donatori di Midollo Osseo, che ha sede presso l’Ospedale Galliera di Genova: “Quest’anno abbiamo ottenuto un successo epocale, che ci ha consentito di reclutare nuovi potenziali donatori e offrire sempre maggiori speranze alle persone in attesa di trapianto. La leucemia, solo in Italia, colpisce 1.500 nuovi pazienti l’anno”.

Tante persone hanno dichiarato di aver cercato le piazze, in cui era possibile tipizzarsi, dopo aver visto il servizio sul Tg1. La rete ammiraglia della RAI ha infatti dedicato ampio spazio – con interviste e numeri – all’evento e alla donazione di midollo osseo, nelle edizioni del notiziario delle ore 13.30 e 20. Sottolineando come il trapianto di midollo rappresenti l’unica speranza di vita contro le leucemie ed altre malattie ematologiche. Solo un malato su quattro ha accanto a sé un famigliare compatibile… per tutti gli altri, la probabilità di trovare un donatore compatibile nella popolazione mondiale è soltanto 1 su 100.000.

La giornata è stata organizzata dalla Federazione VIP Viviamo in Positivo Italia Onlus, dall’Associazione Donatori di Midollo Osseo (ADMO) in stretta collaborazione con l’IBMDR. E ha ottenuto anche il patrocinio del Ministero della Salute e del Centro Nazionale Trapianti.


Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio