Dalla Juventus, un nuovo donatore: Alessandro Matri

 in FARE, Testimonial

Lunedì 31 ottobre, al centro Trasfusionale del San Raffaele di Milano, il bomber juventino Alessandro Matri si è sottoposto al prelievo di sangue necessario per essere tipizzato.

“Sono onorato di poter dare una mano a chi è stato meno fortunato di me” ha dichiarato il giocatore. “Appena mi è stata comunicata quest’opportunità mi sono immediatamente reso disponibile. Quella della donazione di midollo osseo è una causa che sento molto vicina anche perché per colpa della leucemia, purtroppo, ho perso mio nonno”. Favorevolmente colpiti medici e infermieri del reparto dai quali, a nome di tutti, si è levata una voce: “Bravo Alessandro, bel gesto!”

Una scelta di grande altruismo, quanto mai apprezzata, visto l’evidente bisogno di sostenere la donazione di midollo con dei modelli di riferimento positivi. Poter contare su un testimonial come Alessandro Matri, dunque, sarà ancora una volta uno strumento importantissimo per avvicinare e informare i tanti giovani che ancora non conoscono l’esistenza di ADMO.

Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio