Davide Malacarne nuovo socio ADMO. “Tipizzato” venerdì all’ospedale San Martino il ciclista feltrino

 in News dalla rete

La famiglia dell’Admo, l’associazione dei donatori di midollo osseo, diventa un po’ più grande. Da oggi, venerdì 18 dicembre, c’è infatti un nuovo socio. Si tratta di Davide Malacarne, ciclista professionista con all’attivo la partecipazione a tutte le più importanti gare del calendario World Tour, a cominciare da Tour de France, Giro d’Italia e Vuelta a Espana.

Oggi, alle 11.30, presso il Servizio di immunoematologia e trasfusionale dell’Ospedale San Martino di Belluno, Malacarne, classe 1987, feltrino, ora in forza all’Astana di Vincenzo Nibali e Fabio Aru, è stato «tipizzato».

Ha effettuato, cioè, un piccolo prelievo di sangue, primo passo verso l’eventuale donazione: i risultati delle analisi sono, come di norma, inseriti in un archivio elettronico gestito a livello regionale e a livello nazionale. In seguito, al riscontro di una prima compatibilità con un paziente, il donatore sarà chiamato a ulteriori prelievi, sempre di sangue, per definire ancora meglio il livello di compatibilità. ADMO, associazione nata nel 1990, conta in Italia oltre trecento mila donatori e ha come scopo principale quello di informare sulla possibilità di combattere la leucemia e altre malattie del sangue attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo.

La sezione ADMO di Belluno è presente sul territorio provinciale e in Primiero con 4 mila iscritti, 28 dei quali hanno donato.

Malacarne si aggiungerà a una nutrita pattuglia di sportivi bellunesi che in questi anni sono entrati a far parte di Admo: Magda Genuin, Fulvio Scola, Pietro Piller Cottrer, Kristian Ghedina, Alvaro Dal Farra e Debora Gelisio.
http://www.bellunopress.it/2015/12/17/davide-malacarne-nuovo-socio-admo-venerdi-allospedale-san-martino-il-ciclista-feltrino-verra-tipizzato/

Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio