Giovanni, rischia di morire a 6 anni I genitori: «Aiutateci a salvarlo»

 in News dalla rete

MARTELLAGO – «Entrate nell’Admo e diventate donatori di midollo osseo: solo così il nostro e tanti altri bambini si salveranno». A lanciare l’accorato appello i genitori diGiovanni, sei anni, di Martellago, che lotta contro la leucemia nel centro di oncoematologia pediatrica Città della Speranza di Padova. Una vita sfortunata, quella del bimbo: a soli due anni la scoperta della terribile malattia. «Dopo due anni di ricoveri a Padova e a Treviso, cure dolorose e chemio, mio figlio era guarito e aveva ripreso una vita normale -. Ma a gennaio, dopo il sesto compleanno, ha avuto una recidiva aggressiva ed è ricominciato l’incubo».

«I medici sono stati chiari – continua la mamma -: senza il trapianto di midollo Giovanni ha un’aspettativa di vita molto bassa e poche possibilità di farcela». Se i risultati di compatibilità con genitori e fratelli fossero negativi al bambino resterebbe solo una speranza, trovare un donatore compatibile nella banca dati mondiale, con probabilità molto esigue: una ogni centomila.

di Nicola De Rossi

Leggi tutto >>> Clicca qui

 

Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio