Il logo dell’Admo sulle magliette delle due squadre

 in News dalla rete

Niente di meglio dello sport per lanciare un messaggio di solidarietà verso chi necessità di aiuto per la propria salute.

Lo hanno ben compreso il neo presidente della Figc Ermes Canciani e la sua vice Flavia Danelutti, che hanno subito dato la loro disponibilità alla proposta avanzata da Giorgio Maranzana, presidente regionale dell’Associazione donatori midollo osseo (Admo). «Per le nostre finalità – ha sottolineato – abbiamo bisogno che diventino nostri associati giovani di età ricompresa tra i 18 e i 35 anni, le cui caratteristiche vengono inserite in una banca dati al servizio chi potrebbe poi averne bisogno. Chi pratica il calcio, e tutti gli sportivi in generale, appartengono a questa fascia di età, e ringrazio il comitato del Friuli Venezia Giulia per averci dato la possibilità di diffondere il nostro messaggio in un evento così importante»”. Giocatori, tecnici e arbitri entreranno quindi in campo con la sovramaglia riportante il logo dell’Admo, che ha anche predisposto uno striscione da posizionare a bordocampo. Ma non è finita qui. Entro la fine della stagione saranno cento gli striscioni che saranno collocati in altrettanti impianti della regione, a ricordare che la sensibilità di chi gioca può consentire anche ad altri di poter scendere in campo. Come accaduto lo scorso anno al portiere del 3 Stelle Giovanni Mossenta dopo aver sconfitto la leucemia. (c.r.)

fonte: messaggeroveneto.gelocal.it/

 

admo-magliette-logo

Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio