Music Emergency, 2mila giovani combattono la leucemia a suon di musica

 in News dalla rete

Grande affluenza alla festa di beneficenza a favore di Admo e Ail. Il party con dj set verrà replicato il 15 luglio

Musica e solidarietà. Un binomio vincente per una serata ben riuscita: questo è Music Emergency, il party di beneficenza che venerdì sera a palazzo Roverella ha richiamato 2mila giovani e meno giovani per una buona causa. Regalare un sorriso ai malati di tumore del sangue.

Lo smile “per ricominciare a sorridere”, come recita il motto dell’evento giunto alla terza edizione, è appunto il simbolo della festa organizzata da Andrea Bertelli, Alessandro Quaglio e Francesco Ferrari. Ai tre ragazzi non manca la voglia di fare del bene: dopo aver combattuto la leucemia, vogliono ricambiare il sostegno che hanno ricevuto durante la malattia e aiutare chi sta lottando per farcela.

L’intero ricavato della serata, tolte le spese di organizzazione, verrà devoluto a due associazioni ferraresi in prima linea nel campo delle gravi malattie del sangue: Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo) e Ail (Associazione Italiana contro le Leucemie Linfomi e Mieloma).

Tra l’incasso dell’entrata (10 euro) e dei drink (5 euro) si tratta di un contributo sostanzioso: lo scorso anno, in soli due appuntamenti, sono stati raccolti 14mila euro. I fondi sono spartiti tra l’Ail per finanziare le sue attività di assistenza domiciliare e Admo per acquistare kit salivari indispensabili per l’iscrizione di nuovi giovani al registro dei donatori di midollo osseo. Questa nuova procedura ha aumentato in modo esponenziale il numero dei nuovi iscritti, che a Ferrara sono passati da 100 a 771 in soli tre anni.

Il popolo della notte ha mostrato ancora una volta il suo grande cuore e ha risposto in massa all’appello. Così come i protagonisti della nightlife dietro la consolle: i dj si sono esibiti a titolo gratuito per offrire un piacevole dj set dalle 18.30 fino alle 2 di notte. Ecco i nomi in scaletta: Dino Angioletti, Lorenzo de Blanck, Massimino Lippoli, Rame, Ricky Montanari, Flavio vecchi, Andrea Arcangeli, Sauro Cosimetti, Gino Grasso, Leo Mas, Fabrice, Blue Mondays, Eternal Entropy, Luka Bernascone, Matteo Wnb, Mood_out Stiv & Vallo.

“Siamo contentissimi dell’affluenza: l’iniziativa è stata recepita bene fin da subito e abbiamo già in programma altre due date il 15 luglio e a settembre, in cui speriamo di poter coinvolgere le scuole e il sindaco” anticipa uno degli organizzatori, Francesco Ferrari, 28enne sopravvissuto alla leucemia. Un male che inevitabilmente l’ha segnato dentro ma che non gli ha fatto perdere la voglia di divertirsi, specie se per dare una speranza a chi ha vissuto la sua stessa esperienza personale. Una movida sana che fa bene alla città.

fonte: www.estense.com

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio