Quattro campioni-donatori ai Mondiali di Nuoto Roma 2009

 in Eventi e dintorni, FARE

Ai Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009 Federica Pellegrini ha stabilito il nuovo record mondiale nei 400 stile libero e conquistato un’altra medaglia d’oro, della quale si è detta estremamente fiera. Ma molte persone, girando per la città e vedendola tappezzata con i poster di Federica, testimonial ADMO – l’Associazione Donatori di Midollo Osseo – hanno scoperto che la Pellegrini, in quanto donatrice, è anche una campionessa di altruismo.

La peculiarità distintiva dei testimonial ADMO consiste nel fatto che ognuno di loro, prima di diventare personaggio-immagine dell’Associazione, viene tipizzato, per entrare così nel Registro Italiano Donatori Midollo Osseo. Il testimonial ADMO è dunque un donatore (effettivo o potenziale) che molto può fare, in termini di comunicazione di sé e dunque del progetto ADMO per incentivare la donazione di midollo osseo. Donazione che a tutt’oggi, anche fra persone con un grado di scolarità elevata e un’apertura mentale notevole, vede confondere il midollo osseo con il midollo spinale e pensare, di conseguenza, a un atto in qualche modo invalidante per il donatore.

In occasione dei Mondiali di Nuoto Roma 2009 questo messaggio sarà ancora più forte, perché nella capitale Federica si unirà ad altri tre donatori-testimonial ADMO: la dolcissima Tania Cagnotto, il volitivo Francesco Dell’Uomo e lo scultoreo Christopher Sacchin, della nazionale italiana tuffi.

Ci si aspettano grandi risultati da questo quartetto azzurro molto particolare. Competizioni a parte, comunque, lungo le vie di Roma – per l’intera durata dei mondiali – tutti li potranno vedere in grandi dimensioni: ADMO ha fatto realizzare megaposter (di 4metri x 3) in cui Federica da una parte, Tania con Francesco e Christopher dall’altra, invitano i giovani a diventare campioni di altruismo come loro: donatori di midollo osseo.

Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio