Sabato Sciare col Cuore: premio a Peter Fill

 In News dalla rete

A Madonna di Campiglio tutto è pronto per la nona edizione dell’evento in favore dell’Admo

TRENTO. A Madonna di Campiglio tutto è pronto per la nona edizione di Sciare col Cuore, l’evento sciistico che chiude la stagione dello sci alpino. La sfida tra sci club, il cui obiettivo è la raccolta fondi a favore di Admo (Associazione donatori midollo osseo), andrà in scena per la prima volta nel cuore delle Dolomiti di Brenta questo fine settimana. L’entusiasmo non manca, sia tra i partecipanti che tra i grandi nomi dello sci che hanno deciso di essere i capitani delle varie squadre.

Peter Fill, Nadia Fanchini, Johanna Schnarf, Irene Curtoni, Max Blardone, Daniela Merighetti, Davide Simoncelli, Chiara Costazza, Laura Pirovano, Peter Runggaldier e Roberto Grigis hanno risposto “presente” alla chiamata di Dody Nicolussi, madrina dell’evento, ex azzurra e volto di Sky Sport: «Gli azzurri dello sci regalano emozioni non solo durante la Coppa del Mondo – dice Dody – È una vera soddisfazione vedere come anche i nostri atleti credano fortemente in questo evento che sin dalla sua prima edizione ha avuto come obiettivo l’unione tra gli azzurri, i giovani atleti degli sci club e gli appassionati di sci con uno sguardo alla beneficenza».

Valori, quelli di Sciare col Cuore che non passano inosservati e che hanno calamitato l’attenzione del team Tipi Alce Nero: cinque giovani atleti di cinque differenti discipline che vivono lo sport ad alto livello con uno stile di vita sano, grazie all’alimentazione biologica. Saranno loro gli apripista della nona edizione di Sciare col Cuore, ovvero Giorgia Felicetti (sci alpinista), Micheal Piccolruaz (climber), Giorgia Locatin (snowboarder), Yuri Nicolussi (freestyler) ed Eleonora Farina (biker di downhill).

L’appuntamento è quindi per venerdì con la consegna dei pettorali ai capitani alle 18 in Piazza Sissi a Madonna di Campiglio. A seguire la serata con Apericena Sciare col Cuore alla Home Stube Madonna di Campiglio con buffet e bollicine Ferrari. Sabato mattina invece la giornata di gara al Grostè, con inizio della gara a squadre alle 09. A seguire premiazione dei team, consegna del Premio Candido Cannavò in collaborazione con La Gazzetta dello Sport che sarà assegnato a Peter Fill, lotteria benefica in partnership con Pool Sci Italia, musica, foto e autografi.

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Start typing and press Enter to search