Un pensiero per Manfredi Salemme

 in Iniziative

Sapeva anche lui che sarebbe successo. E sapeva che sarebbe stato più prima che poi… Ma nonostante il suo precario stato di salute, alla fine dello scorso luglio aveva accettato l’invito di ADMO: pronto a partire, dalla Sicilia alla volta dell’Abruzzo. E i volontari l’avevano accolto a braccia aperte, ospite dell’evento organizzato a Barrea.

Perché Manfredi Salemme era così. Per ADMO ha percorso migliaia di chilometri a piedi, in Italia (con l’iniziativa Mons Gibel) e all’estero. E a ogni tappa, chiunque incontrasse per Manfredi erano sempre il luogo e il momento giusti per parlare di donazione del midollo osseo.

Sicuramente farà lo stesso anche ora, lassù… nei cieli… Perché il volontariato di Manfredi non ha mai contemplato il riposo. Figuriamoci quello eterno! È così che ci piace ricordare questo amico di ADMO, sempre pronto a sorridere nonostante tutto e tutti. E mai a denti stretti.

Manfredi Salemme ADMO

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi cosa puoi inviarci una mail compilando il modulo qui sotto. Risponderemo il prima possibile!

Digitare il termine di ricerca e premere Invio